ACCETTA I COOKIE

Questo sito utilizza cookie anche di terzi per migliorare la tua esperienza web o offrirti servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di piĆ¹ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, o cliccando qualunque elemento acconsenti all'uso dei cookie

SEGUICI SU: facebook youtube 

L'incontro con Ferrari

foto 5    Nel 1933, il pilota eugubino viene contattato da Enzo Ferrari che gli propone di salire nell'abitacolo della velocisima Alfa P3. Fagioli accetta, e nei mesi successivi ottiene numerosi successi, conquistando anche il titolo di Campione d'Italia.

Ma il trionfo in campo nazionale lo pone all'attenzione degli uomini della Mercedes che, offrendogli un favoloso contratto di trecentomila lire all'anno, lo convincono ad abbandonare la collaborazione con la Scuderia di Ferrari.

Fagioli accetta ed Enzo Ferrari non riuscirà mai a perdonargli questo sgarbo.